Blue Panorama: passeggero semina terrore su un volo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram

Un passeggero semina quaranta minuti di terrore su un volo della compagnia aerea Blue Panorama partito da Tirana e diretto a Roma Fiumicino. I fatti risalgono allo scorso 3 giugno quando, subito dopo la partenza, l’uomo ha iniziato a minacciare i passeggeri senza alcun motivo. Il protagonista, un ragazzo di 30 anni di nazionalità albanese, ha anche picchiato il padre seduto accanto a lui quando ha tentato di calmare l’ira del figlio. Nel giro di poco tempo la situazione è degenerata: il passeggero minacciava di avere una pistola e tentava di scavalcare i sedili terrorizzando e creando tensione fra gli altri passeggeri a bordo.

Vano è stato il tentativo del comandante degli assistenti di volo di tranquillizzare il passeggero. Decisivo invece è stato l’intervento di un’altra passeggera Simona Gori, manager dell’azienda Consulcesi Group che, dopo qualche titubanza, ha deciso di provare a calmare l’animo del giovane: “All’inizio – ha dichiarato la coraggiosa passeggera – ho avuto un po’ di paura perché quel ragazzo minacciava i passeggeri dicendo di avere una pistola. Era molto agitato, urlava forte, dava pugni in faccia al padre che cercava di fermarlo. Ma ho capito che aveva bisogno di parlare, e lui stesso gridava cercando aiuto alle donne italiane che erano sul volo. Diceva di avere un debito di 40 mila euro e che gli avevano rubato la moglie. Mi sono decisa a intervenire, gli ho chiesto come potevo aiutarlo, l’ho sollecitato a raccontarmi la sua storia

Il comandante del volo è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza a Pescara dove l’uomo è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Frontiera. Il passeggero albanese è stato poi portato in ambulanza nel reparto di psichiatria. Anche il padre, nonostante non avesse riportato gravi lesioni, è stato portato in ospedale.

Successivamente l’aereo è ripartito atterrando a Roma alle 19.20.


La Rimborso Volo Italia è una società di disbrigo pratiche specializzata nella tutela dei diritti dei passeggeri vittime di ritardo o cancellazione di un volo aereo (servizio interamente gratuito). Abbiamo ottenuto risarcimenti fino a 5.000,00 per una singola cancellazione!

Coronavirus: allerta in tutti gli aeroporti

I più recenti

domande, dubbi, chiarimenti?