Rapina in aereo: rubati 10 milioni di euro

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram

Violenta rapina in aereo in Albania: fosse stato l’incipit di un film di azione probabilmente lo avremmo definito spettacolare. All’aeroporto di Tirana di fantastico c’è ben poco in quanto al posto di attori e sceneggiature ci sono tre rapinatori che lo scorso 9 aprile hanno prelevato ben 10 milioni di euro dalla stiva di un aereo della Austrian Airlines.

Il volo OS848, in partenza dall’aeroporto Madre Teresa di Calcutta e diretto a Vienna, conteneva alcuni milioni di euro prodotti in Albania dalle banche internazionali. Il denaro era custodito lì perché doveva essere trasferito in Austria in quanto le banche albanesi non accettano ingenti depositi in valuta estera. Inizialmente sembravano essere 2,5 milioni di euro, ma i media locali ritengono che la somma ammonti a circa 10 milioni di euro.

I 3 rapinatori avevano pianificato e studiato ogni singola mossa tanto da riuscire a portare a casa il bottino in soli quattro minuti. Armati e travestiti da agenti sono riusciti a raggiungere la pista attraverso un’entrata secondaria aiutati dalla loro falsa identità e coperti da passamontagna.

Saliti a bordo dell’aereo, hanno minacciato passeggeri e assistenti di volo e sono riusciti a prelevare i contanti contenuti nelle cassette di sicurezza in stiva utilizzate dalle banche europee per il trasporto di denaro.

La sicurezza dell’aeroporto ha subito lanciato l’allarme. Dopo la rapina, i malviventi sono stati inseguiti dalla polizia e durante uno scontro a fuoco uno di loro è stato ucciso mentre gli altri sono fuggiti. La vettura usata per la rapina è stata trovata in fiamme a qualche decina di chilometri dall’aeroporto. La polizia albanese ha già interrogato 40 sospettati e arrestato 4 persone collegate alla rapina in aereo.

Le forze dell’ordine hanno confermato l’ingente quantità di denaro rubata anche se una parte sarebbe stata recuperata poiché era in possesso del ladro fermato. Austrian Airlines, il cui aereo è poi partito con tre ore di ritardo, ha informato che le modalità che regolano trasferimenti di denaro subiranno non poche variazioni.


La Rimborso Volo Italia è una società di disbrigo pratiche specializzata nella tutela dei diritti dei passeggeri vittime di ritardo o cancellazione di un volo aereo (servizio interamente gratuito). Abbiamo ottenuto risarcimenti fino a 5.000,00 per una singola cancellazione!

Coronavirus: allerta in tutti gli aeroporti

I più recenti

domande, dubbi, chiarimenti?